Victoria and Albert Museum

Se fossimo in un quiz, la domanda per il premio finale sarebbe: “In quale circostanza la Regina Vittoria esclamò: “Ma è enorme!” A: Guardando lo scone al formaggio servitole a colazione il giorno del suo compleanno. B: La prima notte di nozze con il Principe Alberto. C: Quando dopo l’incoronazione le svelarono i confini del … Continue Reading

Palazzo El Bahia

“L’hammam lo mettiamo vicino la moschea, le scuderie laggiù, vicino le stanze delle concubine.” “Signor Sultano le ragazze si lamenteranno della puzza.” “E allora mettiamo la moschea vicino l’harem.” “Ma poi si lamenteranno del rumore durante le preghiere.” “E allora facciamo altri giardini tutt’intorno e un’ampio corte per isolare le loro stanze.” “Ma poi saranno … Continue Reading

Westminster Abbey

“Quando tu canterai,  e alla vita un sorriso offrirai anch’essa vedrai,  ti sorriderà. Quando tu canterai, tutto il mondo sentendo la stessa gioia che hai,  si risveglierà. Anche se va storta, qualcosa, che importa  se un sorriso avrai, e tu lieta canterai.” Biancaneve, con la sua voce sottile, intonava questo motivetto mentre, uno dopo l’altro, … Continue Reading

Eremo delle carceri

Chissà perché quando si parla di austerità e semplicità in relazione ai luoghi di Chiesa, mi viene sempre da ridere a crepapelle. É un riflesso incondizionato. Prendiamo ad esempio questo eremo nascosto a 800 metri sul livello del mare, in mezzo ad una fitta boscaglia di lecci secolari, a pochi chilometri da Assisi. In tutta la … Continue Reading

Camden Town

Il quartiere più ‘alternativo’ di Londra. Non lo dico io, lo dicono praticamente tutte le guide. Io di ‘alternativo’, ad eccezione di un attraversamento pedonale coi colori dell’arcobaleno e qualche testa pettinata coi petardi, non ho notato nulla di particolarmente estroso. Forse avere degli stivali formato gigante appesi ad un palazzo o dei mega piercing … Continue Reading

Palazzo Medici Riccardi

Avete presente la scena del film “Signori si nasce” nella quale Totò, bardato a lutto, espone a Peppino il suo progetto per la cappella gentilizia da far costruire per la finta dipartita della finta moglie? Ecco, io la scena tra Cosimo il Vecchio e Brunelleschi che gli presenta il progetto della nuova residenza de’ Medici, … Continue Reading

Mostra Alphonse Mucha

Il nipote di Alphonse Mucha, John, presidente della fondazione intitolata al nonno, introduce la mostra citando uno dei pensieri più ispiranti dell’artista: “…Mio nonno….era anche appassionatamente convinto che l’arte fosse un dono essenziale per il genere umano, e per questo dovesse essere accessibile al grande pubblico, incoraggiando il maggior numero di persone ad ammirarla e … Continue Reading

Merzouga

“Indossate tutti la sciarpa prima di salire sul dromedario perché la sabbia alzata dal vento vi può far male al viso.” Immagino già mille spilli che mi pungono la pelle ripetutamente, schiaffi di vento accompagnati da una miriade di minuscoli chicchi di sabbia che martoriano le mie guance. Poi salgo sul dromedario. Andiamo così lenti … Continue Reading

La Specola – Museo di Storia Naturale

Il 21 febbraio del 1775 apriva a Firenze l’Imperiale e Reale Museo di Fisica e Storia Naturale (conosciuta poi solo come ‘La Specola’ dal nome del torrino astronomico che coi suoi 40 metri domina Firenze). Fu il primo museo al quale potevano accedere tutti, indipendente dalla classe sociale. Per Firenze questa galleria è la seconda … Continue Reading

Ex Cava Henraux

“Che figo questo disegno! É un po’ sbiadito però. A te che sembra?” “Boh, una cosa geometrica con una figura umana, sembra.” “Sì hai ragione sembra, tipo una figura spigolosa, e questo invece? E’ un fiore che viene annaffiato? Non si capisce” “Sì, vedi forse c’era qualcosa qui sopra tipo un cerchio o delle lettere … Continue Reading