Jardin Japonais Pierre Baudis

Quando si dice che viaggiare è utile, non è perché non si ha voglia di fare nulla se non gironzolare per il mondo senza alcun tipo di responsabilità o legami, (beh forse anche) ma perché è proprio durante il viaggio che ti possono venire in mente idee grandiose. Un po’ come è successo al signor … Continue Reading

Toulouse

“Che caldo, ci sediamo?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier con ghiaccio e limone.” …dopo un paio d’ore… “Guarda che bel parco, ci mettiamo a quei tavolini?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier per favore.” ….dopo qualche ora…. “Avremmo già fatto venti chilometri, sono sfinita, sediamoci un attimo ai tavolini di quel bel locale.” “Va … Continue Reading

Museo della frutta

“Avete mai visto tante pere in vita vostra?” Potrebbe essere una citazione di Rocco Siffredi ed invece, sono io che, senza malizia, interrogo dei ragazzi che ridacchiano davanti alle alte vetrine in legno.   Quando ho scoperto l’esistenza di un museo della frutta, non ho voluto informarmi oltre ed è per questo che inizio la … Continue Reading

A casa di Nostradamus

Esistono i musei all’aperto, i musei d’arte, quelli scientifici, i marittimi e quelli militari. Ci sono i musei etnografici e gli ecomusei ma sino ad ora non avevo mai visitato un museo-non museo. Intendiamoci, non sono qui a far polemica ma in questa casa-museo non c’è veramente nulla da vedere, nemmeno la casa! Se ripenso … Continue Reading

Rennes-le-Château

Alcuni dicono che in questo posto idilliaco visse Gesù con la Maddalena. Il giovane infatti non sarebbe morto sopra la croce come tutti pensano, ma sarebbe scappato e si sarebbe rifugiato su questa collina francese dove avrebbe vissuto felicemente con moglie e figli fino alla vecchiaia. Uno dei segreti che i Templari dovevano proteggere e … Continue Reading

Casole d’Elsa

Sulla cresta di una bassa collina nel senese si trova questo piccolo borgo dalla forma allungata, strategicamente racchiuso da mura   con all’interno case basse in mattoni rossi e pietre. Un tempo antico insediamento etrusco, arriva sino ai giorni nostri praticamente intatto, con gli antichi varchi d’accesso, le torri d’avvistamento tonde e le vie strette … Continue Reading

Sky Garden

Lo chiamano walkie talkie ed è semplice capire il perché. Uscendo dalla metro non ho neanche bisogno di chiedere indicazioni poiché lo noto subito, fa capolino dietro una fila di eleganti palazzi londinesi. Arrivo tutta euforica davanti l’ingresso con in mano il mio bel codice di prenotazione. “Hello I have a reservation.” “Restaurant or garden?” … Continue Reading

Valle dei Templi

Qualcosa come 500 foto scattate e quasi tutte perdute. Una delle visite più sudate (letteralmente) su questa splendida isola. Ricordo il vento caldo che mi entrava nelle narici, il sole a picco sulla testa che sembrava voler portarmi il cervello in ebollizione e una t-shirt così appiccicata al petto, da farmi vincere ad honorem il … Continue Reading

Devil’s Dyke

Se vi dicessi che il Diavolo in persona vuole distruggere la vallata dove vivete (un posto pieno di bellezza e tranquillità, popolato da contadini e piccole chiesette dal tetto a punta), cercando di inondarlo con le gelide acque del mare, voi cosa fareste? Probabilmente scappereste, e correndo anche piuttosto velocemente immagino, in fondo lo farebbe … Continue Reading

Little Venice

Di Venezia ce n’è una tutti gli altri son nessuna. Certo detta al femminile suona un po’ strano ma rende l’idea, solamente che mi stavo domandando: sarà vero? In giro per il mondo esistono molte ‘Venezia’  o almeno, ci sono fedeli riproduzioni o intere città che hanno così tanto in comune con la Serenissima da arrogarsi … Continue Reading