Vittoriale degli italiani

Sulla sponda bresciana del lago di Garda si trova uno smisurato complesso formato da ville, sentieri che si nascondono in una rigogliosa vegetazione, giardini abbelliti da rose, corsi d’acqua, fontane, laghetti, un anfiteatro, alcune statue, dei percorsi museali e…come se già questo non fosse sufficiente….una nave. Basta un solo sguardo alla mappa che consegnano in … Continue Reading

Casa D’Annunzio sul Lago di Garda

“Entrate per favore e fermatevi in cima alle scale prima di proseguire. Vi ricordo che non si possono fare foto nelle stanze di questa dimora.” Una delle case più accoglienti che abbia visitato, ed ho una discreta lista nel mio paniere dopo qualche anno di viaggi. Il suo fascino non è determinato dall’eleganza o dalla … Continue Reading

Parco Giardino Sigurtà

“Potrebbe esser peggio, potrebbe piovere.” Ogni volta che qualcuno ti dice ‘tranquilla non piove’ e poi, piove, mi vengono in mente gli occhi a palla di Igor (Marty Feldman). Certo che, visitare un parco durante un temporale con fulmini tuoni lampi saette e pioggia a vento, non è tra le attività che consiglierei di fare … Continue Reading

Giardino delle rose

“Non v’è rosa senza spine. Ma vi sono parecchie spine senza rose.” Sentenziò Schopenhauer. E se la vita di spine ne offre ahimè parecchie, perché non cercare un rifugio lontano dalle brutture del caos cittadino dove alleviare le fatiche di mente e corpo? A Firenze, proprio sotto Piazzale Michelangelo (guardate la cupola del Duomo, spalle … Continue Reading

Eremo delle carceri

Chissà perché quando si parla di austerità e semplicità in relazione ai luoghi di Chiesa, mi viene sempre da ridere a crepapelle. É un riflesso incondizionato. Prendiamo ad esempio questo eremo nascosto a 800 metri sul livello del mare, in mezzo ad una fitta boscaglia di lecci secolari, a pochi chilometri da Assisi. In tutta la … Continue Reading

Palazzo Medici Riccardi

Avete presente la scena del film “Signori si nasce” nella quale Totò, bardato a lutto, espone a Peppino il suo progetto per la cappella gentilizia da far costruire per la finta dipartita della finta moglie? Ecco, io la scena tra Cosimo il Vecchio e Brunelleschi che gli presenta il progetto della nuova residenza de’ Medici, … Continue Reading

Mostra Alphonse Mucha

Il nipote di Alphonse Mucha, John, presidente della fondazione intitolata al nonno, introduce la mostra citando uno dei pensieri più ispiranti dell’artista: “…Mio nonno….era anche appassionatamente convinto che l’arte fosse un dono essenziale per il genere umano, e per questo dovesse essere accessibile al grande pubblico, incoraggiando il maggior numero di persone ad ammirarla e … Continue Reading

La Specola – Museo di Storia Naturale

Il 21 febbraio del 1775 apriva a Firenze l’Imperiale e Reale Museo di Fisica e Storia Naturale (conosciuta poi solo come ‘La Specola’ dal nome del torrino astronomico che coi suoi 40 metri domina Firenze). Fu il primo museo al quale potevano accedere tutti, indipendente dalla classe sociale. Per Firenze questa galleria è la seconda … Continue Reading

Ex Cava Henraux

“Che figo questo disegno! É un po’ sbiadito però. A te che sembra?” “Boh, una cosa geometrica con una figura umana, sembra.” “Sì hai ragione sembra, tipo una figura spigolosa, e questo invece? E’ un fiore che viene annaffiato? Non si capisce” “Sì, vedi forse c’era qualcosa qui sopra tipo un cerchio o delle lettere … Continue Reading

PhEST Festival Internazionale di Fotografia e Arte, Monopoli

A Monopoli da Settembre a Novembre si svolge la rassegna artistica PhEST. L’ho amata così tanto che non potevo che consigliarla. In una delle più belle città della Puglia (sfido a trovare un posto brutto in questa Regione), per tre mesi l’anno l’arte si sparge a macchia d’olio, come nebbia sul palco di un concerto … Continue Reading