Se esistessero i super poteri?
Quelli veri intendo, non quelli da icona d’altare.
Quelli super, dei super eroi, dei veri super poteri. Insomma dai pensateci, non sarebbe… come dire…super!
Non saprei tra quale scegliere.
Come sarebbero venduti, al banco con ricetta? Della serie ” Buongiorno, oggi mi sento bruttissima, mi occorrerebbe il potere dell’ invisibilità” “Vuole la invisibisubito? Altrimenti abbiamo i generici scomparidol, noncepiufix, evaporidil?”
Ma son quasi certa che con la storia delle ricette sarebbe complicato: dottori irreperibili sino a fine giornata, mercato nero dei super poteri, immaginate che disastro? Gente senza ricetta compra intrugli poco seri che magari funzionano solo in parte e tu passeggi per strada e vedi un piede passare accanto a te, o dei capelli ricci fluenti o un culo nudo. No, non sarebbe un bello spettacolo passeggiare tra culi. Allora forse potremmo acquistarli,che ne so, dal cartolaio.
“Salve. Ho un gran giramento di palle, mi da un paio di eliche così me le attacco?”
” Che distanza vuole percorrere?”
” Vorrei arrivare in Giappone ”
“Allora le occorrono le superspeed, costano un po’ di più ma potrai essere li in 4 minuti”
“Va benissimo le prendo”
“Dica di che colore le vuole?”
Che meraviglia, io sarei sempre in volo da un paese all’altro. Io, le mie pale e il bagaglio a mano.
“Quanto peso ha detto che portano ste pale?”
Poi ci sarebbero i super poteri più evoluti, la super velocità ad esempio (da non usare in estate vicino a campi di grano), il teletrasporto (rigorosamente da utilizzare a stomaco vuoto altrimenti si rischia di comparire a casa del tuo fidanzato e vomitargli sul parquet.)
Il super salto, che a meno che tu non sia la reincarnazione di Mario Bross o un coltivatore di mele del Trentino, potrebbe esserti utile solo qualora volessi imboccare le giraffe.
E poi ancora…la super intelligenza, i raggi x, l’alito a fiamma, a vento, a gelo. La versione più recente a getto d’acqua (ma è poco usata perché nel pacchetto ti danno un bavaglino di dolce e gabbana che, diciamocelo, fa cagare), la lettura del pensiero, la super ricchezza, il dono dell’ ubiquita’ (della serie mi sto annoiando con te, aspetta che mi sdoppio e vado a rompermi le palle da un’altra parte).
E infine…la super potenza!
Che spettacolo, quella sì che sarebbe un gran bel super potere! Ragazzi pensateci! La macchina in doppia fila vi ostruisce il passaggio? Scendi la prendi a due mani dal cofano e la fai volare in orbita.
Certo, poi dovremmo inserire una discarica nel cielo altrimenti rischieremmo di oscurare il sole, perché non avremmo freni, coi super poteri intendo. Ad ogni noia ricorreremmo alla magia. Tanto da non capire più cosa è reale e cosa no. Invece di usare i poteri per buone azioni, li utilizzeremmo per andare a mettere le palle ammollo nel mare della Polinesia.
Ci sto ripensando ragazzi, sta storia dei super poteri forse è una puttanata.
In fondo è meglio restare “normali”, con tutte le rotture di cazzo e le preoccupazioni.
Ma, almeno, la mattina, quando ti svegli, sai già dove è parcheggiata la tua auto.

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *