Savonnerie Marius Fabre

Abbasso il finestrino e sporgo la testa guardandomi intorno in cerca di panni stesi mossi dal vento, ma non ne vedo nemmeno uno. L’aria ha il profumo di lavanderia, un buon profumo, non come quello delle lava e asciuga a gettoni dove la gente ci porta le cucce dei cani nonostante ci siano enormi cartelli … Continue Reading

MAF Museo Archeologico Nazionale di Firenze

Il museo si trova all’interno di Palazzo della Crocetta, un edificio costruito nel primo ventennio del 1600 e che ospita le sale espositive sin dal 1880. Un museo che durante i secoli ha raccolto e custodito i ritrovamenti delle città etrusche della Toscana, preziosi monili e meravigliosi sarcofagi egizi. Nel 1902 i giardini dell’estesa corte … Continue Reading

Citadelle de Québec

La Citadelle de Québec si trova a Québec City, in Quebéc. Non credo esista un altro posto al mondo per cui debbano essere utilizzate così tante ripetizioni per poter essere collocato geograficamente. Situata nel cuore della città, la Cittadella è patrimonio UNESCO dal 1985, ospita una caserma per le forze armate canadesi; è la seconda … Continue Reading

Peccioli

Parto sempre molto presto la mattina perché mi piace arrivare nei posti che devo visitare quando ancora tutti stanno dormendo. Non c’è niente di più bello che camminare in un borgo sconosciuto attraversando il silenzio del mattino, farsi spaventare dal rumore improvviso dei chiavistelli delle tapparelle in legno che si svincolano, sorridere ad ogni sciacquone … Continue Reading

Gucci Garden

Un museo particolare, strano, diverso. L’eccesso e l’eleganza si fondono con la bruttura delle scritte murarie e del disordine. Vengono fuori degli ambienti diversi e tutti unici e stravaganti all’interno dei quali i prodotti Gucci sono protagonisti; si sentono i profumi nell’aria, i video trasmettono immagini in sequenza e i colori si fondono tra loro … Continue Reading

Villa d’Este

Immaginando di essere Fabio De Luigi che imita Carlo Lucarelli inizierei il racconto più o meno in questo modo…prego regia, occhio di bue e sigla…. Un’antica villa romana…. Un facoltoso cardinale che da Ferrara si sposta a Roma…. (porto le mani tese davanti al petto e faccio tamburellare tra loro i  polpastrelli) Sarà arrivato a … Continue Reading

Pisa

Arrivo in città molto presto per scongiurare il caldo e per godermi quello che per me è il momento più bello di un centro abitato: il suo risveglio. Cammino tra finestre che si aprono e cuscini adagiati sui balconi in fiore, rumore di cucchiaini che sbattono dentro le tazzine, profumo di caffè e pane caldo. … Continue Reading

Arromanches-les-Bains

Alcuni bambini, con la loro invidiabile spensieratezza, si rincorrono sulla spiaggia fresca e gialla, ogni tanto saltano a piedi uniti per cercare di scansare i grandi ciuffi di alghe distesi a riva. L’acqua non ha un colore invitante, è torbida, scura, triste, ma ai bambini non importa, si immergono spintonandosi e improvvisano delle scoordinate bracciate, … Continue Reading

Takayama

C’è un posto del Giappone che ho amato particolarmente. Una piccola cittadina piena di colori, silenziosa, cullata dallo sciabordio dell’acqua del fiume e dallo sfrigolio delle foglie che s’ incontrano.  Una realtà assolutamente a  misura d’uomo. Il silenzio del mattino, la sicurezza delle strade di notte, le casette basse in legno e il Miyagawa che … Continue Reading

La Certosa di Firenze

Ho sempre immaginato i preti di clausura come persone tristi. Uomini bassi, un po’ ricurvi, adombrati. Probabilmente persino un po’ folli nella loro solitudine.  Forse parlavano da soli nell’oscurità della loro piccola cella spoglia, cercavano compagnia rifugiandosi nel suono della loro stessa voce; la loro vista era messa a dura prova dal tremolio della luce … Continue Reading