Avignone

In Provenza, sulle sponde del Rodano, si trova la bella Avignone. Ricordata da tutti per le curve del suo ponte, celebrato in una filastrocca, cela tra le alte e lunghissime mura, un centro storico elegante e dalle linee pulite. Il palazzo dei Papi è sicuramente l’edificio più imponente. La piazza antistante è fuori misura, ha … Continue Reading

Lourdes

La Las Vegas della Madonna. Non si può definire in altro modo. O forse sì, ma a me sembra una similitudine piuttosto appropriata. I negozi non hanno vetrine, sono come bocche aperte dalle quali fuoriesce cibo. Sui marciapiedi antistanti gli espositori girevoli le vetrinette e gli scaffali, mostrano una miriade di oggetti impilati sapientemente uno … Continue Reading

Nizza

A fasi alterne certo, ma possiamo affermare che fino al 1705 Nizza apparteneva all’Italia. Dopodiché i francesi l’assediarono per l’ennesima volta e la tolsero ai Savoia. A parer mio, non è stata una gran perdita. La Francia negli ultimi anni è stata uno dei miei incantevoli palcoscenici di viaggio, ho trascorso giornate rilassanti nonostante gli … Continue Reading

Carcassonne

In cima ad una verde collina, con doppia cinta muraria, un perimetro in pietra di circa tre km, più di 50 torri, un castello, ponti levatoi, giardini, cattedrale ed un favoloso centro cittadino. A Viterbo, San Pellegrino è il quartiere medioevale più grande d’Europa ma, in quanto a cittadelle fortificate risalenti allo stesso periodo, Carcassonne … Continue Reading

Jardin Japonais Pierre Baudis

Quando si dice che viaggiare è utile, non è perché non si ha voglia di fare nulla se non gironzolare per il mondo senza alcun tipo di responsabilità o legami, (beh forse anche) ma perché è proprio durante il viaggio che ti possono venire in mente idee grandiose. Un po’ come è successo al signor … Continue Reading

Toulouse

“Che caldo, ci sediamo?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier con ghiaccio e limone.” …dopo un paio d’ore… “Guarda che bel parco, ci mettiamo a quei tavolini?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier per favore.” ….dopo qualche ora…. “Avremmo già fatto venti chilometri, sono sfinita, sediamoci un attimo ai tavolini di quel bel locale.” “Va … Continue Reading

A casa di Nostradamus

Esistono i musei all’aperto, i musei d’arte, quelli scientifici, i marittimi e quelli militari. Ci sono i musei etnografici e gli ecomusei ma sino ad ora non avevo mai visitato un museo-non museo. Intendiamoci, non sono qui a far polemica ma in questa casa-museo non c’è veramente nulla da vedere, nemmeno la casa! Se ripenso … Continue Reading

Rennes-le-Château

Alcuni dicono che in questo posto idilliaco visse Gesù con la Maddalena. Il giovane infatti non sarebbe morto sopra la croce come tutti pensano, ma sarebbe scappato e si sarebbe rifugiato su questa collina francese dove avrebbe vissuto felicemente con moglie e figli fino alla vecchiaia. Uno dei segreti che i Templari dovevano proteggere e … Continue Reading

Fortezza di Lourdes

A Lourdes si va per pregare, per portare un omaggio alla Madonna, per assistere ad una messa in attesa della benedizione, a bere l’acqua dalla fontana e ad osservare il silenzio. Ma se hai un cane, nonostante tu abbia fatto centinaia di chilometri, ti attacchi al piffero e resti fuori! Ora, parliamone. Io sta cosa … Continue Reading

Savonnerie Marius Fabre

Abbasso il finestrino e sporgo la testa guardandomi intorno in cerca di panni stesi mossi dal vento, ma non ne vedo nemmeno uno. L’aria ha il profumo di lavanderia, un buon profumo, non come quello delle lava e asciuga a gettoni dove la gente ci porta le cucce dei cani nonostante ci siano enormi cartelli … Continue Reading