Jardin Japonais Pierre Baudis

Quando si dice che viaggiare è utile, non è perché non si ha voglia di fare nulla se non gironzolare per il mondo senza alcun tipo di responsabilità o legami, (beh forse anche) ma perché è proprio durante il viaggio che ti possono venire in mente idee grandiose. Un po’ come è successo al signor … Continue Reading

Toulouse

“Che caldo, ci sediamo?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier con ghiaccio e limone.” …dopo un paio d’ore… “Guarda che bel parco, ci mettiamo a quei tavolini?” “Va bene.” “Che prendete?” “Una Perrier per favore.” ….dopo qualche ora…. “Avremmo già fatto venti chilometri, sono sfinita, sediamoci un attimo ai tavolini di quel bel locale.” “Va … Continue Reading

A casa di Nostradamus

Esistono i musei all’aperto, i musei d’arte, quelli scientifici, i marittimi e quelli militari. Ci sono i musei etnografici e gli ecomusei ma sino ad ora non avevo mai visitato un museo-non museo. Intendiamoci, non sono qui a far polemica ma in questa casa-museo non c’è veramente nulla da vedere, nemmeno la casa! Se ripenso … Continue Reading

Rennes-le-Château

Alcuni dicono che in questo posto idilliaco visse Gesù con la Maddalena. Il giovane infatti non sarebbe morto sopra la croce come tutti pensano, ma sarebbe scappato e si sarebbe rifugiato su questa collina francese dove avrebbe vissuto felicemente con moglie e figli fino alla vecchiaia. Uno dei segreti che i Templari dovevano proteggere e … Continue Reading

Fortezza di Lourdes

A Lourdes si va per pregare, per portare un omaggio alla Madonna, per assistere ad una messa in attesa della benedizione, a bere l’acqua dalla fontana e ad osservare il silenzio. Ma se hai un cane, nonostante tu abbia fatto centinaia di chilometri, ti attacchi al piffero e resti fuori! Ora, parliamone. Io sta cosa … Continue Reading

Savonnerie Marius Fabre

Abbasso il finestrino e sporgo la testa guardandomi intorno in cerca di panni stesi mossi dal vento, ma non ne vedo nemmeno uno. L’aria ha il profumo di lavanderia, un buon profumo, non come quello delle lava e asciuga a gettoni dove la gente ci porta le cucce dei cani nonostante ci siano enormi cartelli … Continue Reading

Pont Saint-Bénezet

Sur le pont d’Avignon On y danse, on y danse Sur le pont d’Avignon On y danse tous en rond Proprio come la canzone natalizia jingle bells, il successo dei Queen we are the champions e l’inno di Mameli, nonostante il testo sia corposo, le persone ricordano solo il ritornello. Bastano infatti queste quattro brevi righe … Continue Reading

Château de la Bretesche

Monumento storico dal 1926. Nel 1965 viene acquistato e frazionato in diverse unità abitative, l’enorme tenuta è stata trasformata in un campo da golf 18 buche e le palazzine annesse alla proprietà ospitano un hotel di lusso, ristorante stellato e spa. Insomma, lo sfarzo e l’eleganza che solitamente vengono attribuiti ad un castello si trasformano … Continue Reading

Blois

Blois è una cittadina favolosa: ha un centro storico pulito e dal sapore romantico tutto da scoprire…infatti prima o poi lo farò. A Blois non ho fatto la solita gita nel cuore della città (a dire il vero non mi ci sono nemmeno avvicinata). Niente musei, visite a palazzo, shopping o assaggi di street food. … Continue Reading

Château de Chenonceau

La luna illumina i giardini trasformando tutte le sfumature di verde in ombre sinuose, tutto è immobile, persino l’acqua del Cher che scorre sotto gli archi bianchi. Il cielo nelle notti estive diventa scuro molto lentamente concedendo a tutti quelli che, come me, camminano guardando all’insù, un’ infinita gamma di azzurri, celesti, turchesi e blu. … Continue Reading