A passeggio con un alpaca

Come uno che si è appena strizzato i gioielli di famiglia nella cerniera lampo, emetto grida in falsetto. Sono euforica e fortunatamente Cecilia e Raffaello, i padroni di casa, non fanno nulla per frenare il mio entusiasmo. L’allevamento Albus Alpacas è immerso nella rigogliosa natura della Maremma toscana, tra dolci colline e campi di grano … Continue Reading

Santa Maria Novella

Ma se avesse avuto per protagonista la spiaggia di Coccia di Morto o il casello autostradale di  Casalpusterlengo, avrebbe riscosso lo stesso successo? Che poi quanti di voi sanno per intero la canzone di Pupo? Questo motivetto mi rimbalza nella testa e mi rendo conto che non puoi prescindere il ritmo delle note dal nome … Continue Reading

Vallombrosa

Io detesto il caldo. Se hai freddo ti puoi coprire fin quando non ti passa, se hai caldo che fai? Non puoi mica chiamare Buffalo Bill per farti sbucciare come un kiwi maturo. In estate, ogni giorno, milioni di migliaia di gocce di sudore mi scivolano sul corpo, impregnano i miei vestiti e rendono i … Continue Reading

Rocchetta Mattei

Dove il fiume Reno e Limentra s’incontrano, a mezza strada tra Bologna e Firenze, nascosta tra la folta vegetazione e le basse colline in fiore, ecco far capolino la dimora del fu Conte Cesare Mattei. Storia particolare la sua, quella del Conte intendo, ad un certo punto della sua vita tirò fuori dal cilindro una … Continue Reading

Santuario della Madonna di San Luca

Da qualche tempo mi era venuta in mente la malsana idea di cimentarmi nella salita del portico di San Luca. Pare sia il più lungo d’Europa composto da 666 arcate (certo per la Madonna ne potevano costruire anche uno in più già che ci si trovavano) e 489 scalini (non li ho contati, a dire … Continue Reading

La Certosa di Firenze

Ho sempre immaginato i preti di clausura come persone tristi. Uomini bassi, un po’ ricurvi, adombrati. Probabilmente persino un po’ folli nella loro solitudine.  Forse parlavano da soli nell’oscurità della loro piccola cella spoglia, cercavano compagnia rifugiandosi nel suono della loro stessa voce; la loro vista era messa a dura prova dal tremolio della luce … Continue Reading

Padova

Mettiamo subito in chiaro un punto. Non sono riuscita a vedere il teatro anatomico di Palazzo Bo perché gli orari inseriti sul sito non corrispondevano alla realtà e per questo mi sono dispiaciuta, anzi no, direi offesa, per la frequente mancanza di aggiornamento di alcuni siti internet italiani. Adesso che la mia scarpa è priva … Continue Reading

Castel Sant’Angelo

Buongiorno Roma Il modo migliore per iniziare una giornata a Roma, è camminare per il centro mentre la città si sta ancora svegliando. Il rumore delle auto che si fermano ai semafori si confonde con il battito d’ali dei piccioni che scendono dagli alberi per cercare qualche mollica. I negozi tirano su il bandone facendo … Continue Reading

Luci di Natale a Como

Per farmi una sorpresa, un’amica mi porta a Como a vedere le “famose” luci di natale.  Devo essere sincera, stando in macchina qualche ora, per colpa di un imbarazzante traffico, con la noia, seduta sul sedile del passeggero, ho pensato bene di dare una sbirciatina su internet e dopo aver guardato un paio di foto…già … Continue Reading

Vinci

A circa un’ora da Firenze, Vinci è un piccolo borgo immerso nella campagna toscana. I colori di questa terra sono straordinari, tra uliveti, vigneti e piccole ville in pietra. Questa città è famosa per aver dato i natali a Leonardo, Da Vinci appunto. Uno dei pensatori più affascinanti e acuti della storia, un’uomo dalle incredibili … Continue Reading